Sull’ossessione

SULL’OSSESSIONE
Trasforma lo sguardo con cui osservi le cose.
Qualsiasi ossessione tu abbia, trasformarla in una forma artistica.
Così sono nati molti dei più grandi artisti della storia dell’umanità.
Essa è preziosa. Ascoltala, dalle spazio e voce.
Ciò che si cela dietro ciò che chiamiamo “ossessione” rappresenta l’archetipo originario più significativo da integrare. Quello che ci chiama a sviscerarlo nel profondo, ma non più attraverso il mentale inferiore, ma attraverso l’intuizione e la creatività superiore. Ispirata.
I grandi artisti, inventori, poeti, registi, scrittori e quant’altro, hanno cullato ed amato le loro ossessioni, trasformandole in poesia collettiva e trasmutatrice.
Non scappare da quella voce e da quelle visioni, perché dentro di te potrebbe celarsi un grande artista.
La stessa cosa vale per ciò che chiami “disagi”, offri a loro spazio artistico, dai voce al tuo universo interiore e rendilo poesia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.