L’amore è una chiamata al proprio destino

L’AMORE E’ UNA CHIAMATA AL PROPRIO DESTINO.
L’amato e l’amata: i codici-riflessi del tuo vero sè.
Devi sapere che in verità, non è un Lui o una Lei, il reale soggetto del tuo innamoramento.
Quando t’innamori e scegli di camminare insieme ad una persona, ciò che ti ha realmente Richiamato, è un Essere molto più misterioso e antico: il Daimon, custode e protettore del vostro destino.
E’ dunque dapprima una promessa, tra due misteriose creature.
E’ così che due destini s’incrociano e si riconoscono sulla Via.
Poichè egli ed ella, susciterà in te profonde emozioni vibranti. Tra commozione e gioia, timore e sgomento.
Non è sol questione di uomini mortali, ma di Dei.
Di forze ataviche che guardandosi negli Occhi, si annusano e riconoscono tra infinite possibilità.
Invero, si scelgono, dapprima d’incontrarsi, affinchè il loro destino possa compiersi.
Due storie passate, presenti e future, fanno l’amore e s’accompagnano per un tratto di strada.
Danzando su una linea misteriosa che custodisce in sè, il seme che li farà sbocciare.
Ricorda dunque che quando incontrerai quello Sguardo, non starai scegliendo solo un Lui, o una Lei, ma piuttosto, starai Ricordando ció che Sei e Sarai.
I tuoi antichi codici.
L’Amore è un appuntamento con l’altra parte di te.
Con il Destino che hai scelto di attraversare e che, da sempre, ti ha Scelto.
Questa è la forza del Daimon, l’antica promessa.
Ogni Amata ed ogni Amato, nient’altro sono che ri-evocazioni di ciò che hai custodito e protetto nel Cuore.
Memorie antiche e future.
Matrici della tua stessa Origine e sostanza.
Scegli dunque, con il cuore aperto e la fermezza del Cavaliere. Nobile e coraggioso.
Scegli dunque, con il cuore aperto e la morbidezza della Regina. Nobile ed avvolgente.
Non fare della passione un passatempo e dell’Amore una banalità.
Non fare del Sesso un gesto meccanico e delle parole un copione volubile e distratto.
Sii presente all’Amore quando Arriva.
Già, L’amore non è per i deboli di cuore, ma per Pionieri saldi e pazzerelli. Impregnati di Fuoco fisso, leale ed onesto.
I soli che sanno camminare sul filo del rasoio con determinazione, cura e costanza.
Gli unici che di quel filo rosso, sospeso nel cielo e radicato sulla terra, ne hanno un Sacro Ricordo.
______________
E tu, che Destino Desideri?
Quale lui/lei vorresti Essere?
Chi sei?
Non rispondere ora, ma lascia che le risposte giungano dal Nuovo Destino.
Gioisci quando ti verrà mostrato il volto di colui o colei, che sul ciglio della Nuova Via, ti accompagnerà per un breve o lungo tratto di strada.
Verso il Viaggio Destinico.
Il Daimon, che custodisci, si camuffa in volti e nomi bizzarri, lascia accadere e lascia che il Vero Amore possa rivelarsi a te.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.